Quanto mi costa la vostra consulenza?

La nostra consulenza è sempre e comunque gratuita. Se decidi di darci l'incarico ti verrà quantificato in anticipo il costo di gestione della pratica, che dipende dalla polizza e dalla tipologia di sinistro che gestiamo

Quali sono I tempi medi di liquidazione di un sinistro?

Sono variabili in base al tipo di sinistro in gestione e dal centro liquidazioni , abbiamo liquidato sinistri esteri anche in 25 giorni.

Nella mia polizza ho una franchigia, cosa comporta?

Per franchigia si intende quella parte di danno che resta a carico dell’assicurato. Può essere espresso in importo fisso o in percentuale sulla somma assicurata. E’ quindi un importo che si può conoscere prima dell’evento dannoso.

Come faccio a ritirare I verbali delle forze dell’ordine intervenute?

Bisogna fare una richiesta scritta alle autorità che saranno tenute a rilasciare copia del verbale dopo 30 giorni per soli danni ai mezzi e dopo 90 giorni in presenza di lesioni fisiche.

Ho avuto un incidente con colpa attribuita al 50%, di quanto aumenterà il premio della mia polizza?

No, ammesso che sia la prima volta in cui si verifica questa circostanza, se si dovesse ripetere invece il premio aumenterà. Per quantificare l’entità dell’aumento vi invitiamo a rivolgervi al vostro assicuratore di fiducia

Da quale compagnia verrà risarcito il mio sinistro?

Il sinistro verrà risarcito dalla propria compagnia di assicurazione quando rientra nella casistica del risarcimento diretto (urto fra due veicoli a motore identificati; che sia avvenuto all’interno del territorio italiano e fra veicoli immatricolati e assicurati in italia, che vi siano lesioni fisiche dei conducenti e dei trasportati non superiori al 9%.), in tutti gli altri casi si dovrà fare la richiesta danni al responsabile civile. 

A cosa serve la visita medico legale?

E’ fondamentale poiché serve all’assicurazione per valutare eventuali invalidità permanenti conseguenti al vostro sinistro. A seguito della perizia medica vi verrà attribuito un punteggio, il  quale considerando altri fattori (vedi tabella del danno biologico) come ad esempio l’età o la capacità lavorativa andrà a decidere quale sarà l’indennizzo a voi spettante.

Come vengono attribuiti i punti di invalidità permanente?

L'invalidità è la diminuzione della capacità psicofica di una persona . Nell’assegnazione dei punti non c’è nulla di arbitrario, ogni tipo di lesione ha infatti una corrispondenza quantificata in medicina legale , variabile solo con documentazione diagnostica e certificazione specializzata tramite  una valutazione medico legale